martedì 12 marzo 2013

L'utilizzo di Facebook e Twitter da parte dei Comuni italiani

Blogmeter ha pubblicato un'interessante ricerca sull'utilizzo dei Social Media da parte dei Comuni Italiani capoluogo di provincia.
In particolare, il focus è su Twitter e su Facebook, per i quali vengono analizzate oltre che la presenza e la capacità di attrarre utenti, anche, se non soprattutto, la capacità di ingaggiarli.




Ne emerge un quadro desolante, ma non proprio inaspettato:

  • solo la metà usano Facebook e 1/3 Twitter. 
  • quando presenti, il Comune utilizza lo strumento solo come mera estensione del proprio sito web
  • come conseguenza, la capacità di ingaggiare l'utente è bassissima
L'opportunità, invece, sarebbe enorme, soprattutto in tempi di contestazione delle istituzioni e di antipolitica. Il corretto utilizzo dei Social Network da parte delle PA, infatti, dovrebbe essere in primo luogo quello di "ascoltare" il sentiment del cittadino, dandogli la possibilità non solo di esprimere opinioni su opere, iniziative e temi, ma anche di segnalare a propria volta iniziative e temi e perché no lamentele.
Si riuscirebbe così ad aprire un filo diretto VERO con la comunità


I comuni capoluogo su Facebook e Twitter - 2013