venerdì 2 aprile 2010

Applicazioni mobile: perché solo iPhone?!

E' vero che iPhone e relativo app store sono anche un fenomeno di business oltre che mediatico.
Tutti, anche in Italia, vogliono fare un applicazione per iPhone e, in realtà, ne vale la pena perché, grazie ad iTunes, la distribuzione è facile e immediata. Secondo me, tra l'altro, è questo il vero motivo del grande successo delle applicazioni iPhone.
Ma... e tutti coloro che non possiedono un iPhone? Quanti sono? E che penetrazione hanno nel mercato degli smartphone le piattaforme non-apple?
Ancora tantissimi! Come dimostra una ricerca di comScore, di cui riporto solo la tabella relativa alle quote di mercato di ogni piattaforma per i 5 principali paesi europei.
Forse vale la pena di non sottovalutare Nokia e Blackberry. No?

Top Smartphone Platforms
Share of Smartphone Subscribers 3 Months Avg. ending Jan. 2010
(Fonte: comScore MobiLens)
Country EU5 UK DE FR ES IT
Total Smartphone Subscribers 100.0% 100.0% 100.0% 100.0% 100.0% 100.0%
Symbian 60.9% 46.9% 55.1% 40.7% 73.5% 75.7%
Apple 14.5% 20.5% 15.3% 29.9% 6.5% 7.7%
Microsoft 14.1% 10.7% 19.9% 20.0% 12.8% 11.4%
RIM 8.3% 18.7% 6.8% 5.4% 5.2% 4.7%
Google 2.0% 3.0% 2.2% 3.7% 1.8% 0.4%